we love life in freedom

EU lying

Accordo raggiunto su una direttiva recante norme relative all’accoglienza dei richiedenti asilo

Comunicato stampa del Consiglio dell’Unione Europea

Un accordo politico sulla direttiva che stabilisce le norme per l’accoglienza dei richiedenti asilo è stato adottato dai ministri di Giustizia e Affari interni del Consiglio dell’Unione Europea. Una volta adottato formalmente, gli Stati membri dovranno recepire le nuove disposizioni nel diritto nazionale entro due anni. Danimarca, l’Irlanda e il Regno Unito non sono vincolati dalla direttiva. Obiettivo della direttiva è il miglioramento e l’armonizzazione della situazione giuridica di coloro che chiedono protezione internazionale, indipendentemente dallo Stato membro in cui è presentata la domanda. La direttiva contiene le seguenti novità: una serie completa di norme in materia di trattenimento dei richiedenti, incluse ampie garanzie per coloro che sono trattenuti. tempi di attesa più brevi per l’accesso al mercato del lavoro norme più dettagliate per la concessione, la limitazione e la revoca delle condizioni materiali di accoglienza norme più chiare in relazione alla possibilità di ottenere assistenza e rappresentanza legali gratuite procedure più specifiche per la valutazione delle esigenze di accoglienza delle persone vulnerabili quali i minori e le vittime di torture ulteriori garanzie finalizzate a soddisfare le necessità di alloggio del richiedente minore e adulto dipendente diritti in caso di gravi disturbi mentali, incluse, se necessarie, appropriate misure di assistenza psichica, nonché obbligo per gli Stati membri di fornire la dovuta assistenza a vittime di torture, stupri o altri gravi atti di violenza.

 

As usually: the EU is lying to the international community. Maybe Italy will accept the new decision only by says ok. But impractically I don’t think so.  So what about the  refugees victims of the  old system because the new decision doesn’t considered the refugees  victims of racism discrimination and marginalization in Italy what about their fate and they are still sleeping in the street like rubbish. Shame on you EU and shame on Italy and to the hell the satanic and racist Dublin regulation II

Paulos Yacon

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s